top of page

Questa pagina non è ancora completa... torna a trovarci!!

Targa ad Enrico Cialdini dentro Porta Pia ad Ancona

Targa nell'androne di Porta Pia

 

Ad Enrico Cialdini
strenuo soldato delle patrie battaglie

che, debellate (con Manfredo Fanti) a Castelfidardo le schiere papali,

assicurò all'esercito del duce supremo Vittorio Emanuele II la liberazione di Ancona.
Qui dove le armi vendicatrici, superate le ultime difese dell'oltracotanza straniera,

s'apersero l'adito alla città, nel trentaquattresimo anniversario (degli eventi),

la società dei militari in congedo plaudente, il comune e la cittadinanza (posero questa targa)

in perenne memoria del fatto glorioso ove l'Italia ebbe felice auspicio al compimento dei suoi dei suoi destini.